Posts Tagged ‘Daniel Handler’

Una Serie Di Sfortunati Eventi

12/03/2010

Tredici libri e un film. Lemony Snicket, pseudonimo dello scrittore Daniel Handler, è riuscito a scrivere una serie di libri per ragazzi molto apprezzata anche dal pubblico adulto. Il trucco? La pazzia, o forse la genialità.

Ogni libro sembra esprimere un concetto solo: è meglio non leggere il libro che si tiene tra le mani perché farlo ci potrebbe rendere molto tristi.

Forse è proprio il gioco tra lettore e autore che ci fa venire voglia di scoprire cosa ha scritto quest’ultimo e ci spinge così pagina dopo pagina, libro dopo libro, fino a quando la serenità di chi legge viene sconvolta da “capitoli che non sono capitoli” o da pagine che per metà devono essere lette con l’ausilio di uno specchio.
Un’esperienza davvero insolita e organizzata fin nei minimi dettagli tra cui la scelta di titoli costituiti da parole con la stessa iniziale come “Un Infausto Inizio” per lasciare all’ultimo “La Fine”.
Un’ultima curiosità su questa serie di romanzi è la ricorrenza del numero 13: numero sfortunato per gli anglosassoni. Tredici libri, ognuno costituito da 13 capitoli tranne l’ultimo, messo in vendita in Inghilterra venerdì 13 ottobre 2006.

Il film diretto da Brad Silberling riassume i primi tre volumi della serie “sfortunata” e grazie alla presenza di attori del calibro di Meryl Streep e Jim Carrey ebbe anche un discreto successo al botteghino.
Si tratta comunque di un buon adattamento: tagli e modifiche sono state apportate senza causare alcun malessere a coloro rimasti affascinati dalla versione cartacea, e mantenendo la storia comprensibile per chiunque conoscesse solamente il lungometraggio.

Personalmente trovo che quest’ultimo risulti un po’ noioso, al contrario di quanto si possa dire per i libri ma forse questa impressione è accentuata dal discreto numero di persone che ho visto addormentarsi davanti allo schermo, del tutto indifferenti alla presenza del perfido conte Olaf.

Una serie di sfortunati eventi, libro o film? Libro.

Annunci