Posts Tagged ‘Chris Columbus’

Harry Potter e la pietra filosofale

31/03/2010

“Let the magic begin” recita la locandina del film, come se fosse possibile opporre resistenza alla magia che questa storia porta con sé. Il romanzo è tra i libri più letti della storia a poca distanza dalla Bibbia – sì, la vera Bibbia – e questo rende superfluo quasi ogni commento.

Forse si tratta davvero solamente di un fenomeno o forse, più probabilmente, di uno di quei rari casi in cui critica e pubblico si trovano in perfetto accordo. Una serie di piccoli capolavori è quella scritta da J.K.Rowling, adatta a lettori di qualsiasi età e capace di ammaliare con la sua inventiva.

Chris Columbus è sicuramente compreso nella ristretta cerchia di registi capaci di realizzare un adattamento cinematografico non solo fedele, ma anche apprezzabile. Nonostante le purtroppo frequenti critiche sulla banalità di questo lungometraggio, io trovo che sia uno splendido esempio di come sia possibile realizzare una versione cinematografica di un romanzo senza che questo debba perderne tutte le qualità.Le performance dei tre esordienti protagonisti sono state così convincenti da assicurare loro la partecipazione a tutti i successivi adattamenti, oltre ad una fama mondiale.

Dopotutto se gli incassi di questa pellicola sono ad oggi ancora tra i primi nella storia del cinema, un motivo dovrà pur esserci: probabilmente qualcosa di giusto questo regista deve averlo fatto.
Potendo commentare la versione originale del libro devo ammettere che nella traduzione qualcosa si perde dello “stile Rowling” e, sempre per lo stesso motivo, mi permetto di preferire il romanzo al film.

Harry Potter e la pietra filosofale, libro o film? Libro.