Harry Potter e il principe mezzosangue

Il giorno e la notte, o forse meglio dire: la bella e la bestia. Personalmente ritengo che questo romanzo sia al primo posto tra i sette scritti da J.K.Rowling poiché, oltre ad essere scritto in maniera egregia come tutti gli altri, contiene il perfetto mix di azione, romanticismo, fantasia e comicità che un qualsiasi lettore spera di trovare in un libro.

In 591 pagine riusciamo ad alternare risate a lacrime e a rallentare la lettura per goderci meglio i momenti più romantici, per poi divorare pagine intere nei momenti di maggiore suspense.
E se il libro fa la parte della bella, dichiarare che il film è la bestia può essere considerato ancora un complimento. Già con l’adattamento del precedente romanzo della saga, David Yates ha dimostrato di non essere in grado di gestire film di questo genere e portata, lasciando così pensare che non si sarebbe più visto nei panni di regista in una produzione simile.

È stato quindi necessario ridimensionare queste aspettative alla speranza di vedere almeno un film migliore del precedente ma, ovviamente, si è verificato l’esatto opposto.
Parlare di fedeltà al libro è superfluo, in quanto le modifiche effettuate nelle sceneggiatura sono spesso non motivate e irritanti per gli amanti dei libri.

Non trovo giusto però, ignorare i pochi aspetti ben riusciti del film: primi fra tutti gli effetti speciali, senza alcun dubbio tra i migliori realizzati negli ultimi anni e in secondo luogo le musiche, composte da Nicholas Hooper, che riescono a comunicare quasi la stessa “magia” di quelle composte precedentemente da John Williams.

In definitiva un film che si può anche perdere ma un libro che, come i restanti sei della saga, andrebbe decisamente letto.

Harry Potter e il principe mezzosangue, libro o film? Libro!


Annunci

Tag: , ,

2 Risposte to “Harry Potter e il principe mezzosangue”

  1. Dario Says:

    la scena più ridicola del film è quando Hermione allaccia le scarpe a Ron.. che pena.. 🙂
    Finora tutti i libri di Harry Potter sono stati infinitament superiori ai film..
    Spero facciano un buon lavoro con l’ultima parte.

  2. 8fiore8 Says:

    il film è orribile: capisco bisogni ridimensionare le pagine del libro, o che comunque sia impossibile arrivare ai livelli di questa scrittrice, ma con il film non sono riusciti a combinarne una buona…quando sono andata a vederlo, ero in sala e dopo i primi minuti del film mi sono seriamente chiesta che film mi stavo vedendo…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: